Navigational Conversation

Navigational Conversations

Navigational Conversation

Navigational conversation No Stop Evolution

Questo workshop in due giornate è un vero e proprio percorso di sviluppo individuale e di team.
Nel perseguire l’obiettivo di acquisire le competenze strategiche del coaching per lo sviluppo e la gestione efficace dei collaboratori, infatti, i manager potenziano le loro capacità individuali e di squadra, allenando nel contempo comportamenti concreti che portano ad un cambiamento nel mindset.

Il bisogno di un cambiamento nasce oggi dal fatto che la maggior parte dei manager trascorre il proprio tempo a fare le cose in prima persona, rendendo difficile sviluppare una visione di ampio respiro.
Un altro buon motivo per cambiare è costituito dal potenziale nascosto e “compresso” di talenti in azienda, che faticano ad emergere.
Il programma rappresenta quindi un modo veloce semplice e pratico per aiutare i manager a fare uno shift da una mentalità “problem solving” ad un approccio propositivo e di crescita del collaboratore “coaching like”.
In una parola, i manager potranno allenare e liberare la loro naturale leadership creativa.

Partecipando al workshop i manager impareranno a:
1. Riconoscere i principi di una relazione manageriale che utilizza un approccio di coaching;

2. Identificare quando e dove utilizzare il coach approach;

3. Conoscere i 5 step del coaching model;

4. Sperimentare le Skill fondamentali del manager coach:
a. L’arte dell’ascoltare consapevole
b. L’arte di fare le domande
c. L’arte di dire
d. Come fornire un efficace feedback
e. Come misurare i propri avanzamenti nella gestione del 
coach approach

5. Accelerare risultati attraverso lo sviluppo delle persone;

6. Migliorare la comunicazione organizzativa e l’efficacia dei team;

7. Supportare l’impegno personale e professionale verso gli obiettivi aziendali;

8. Creare un piano di azione personale attraverso il quale i partecipanti potranno applicare le abilità apprese nel proprio ruolo.

Destinatari del workshop possono essere:
• Leader di vario livello (dall’executive alla prima linea) e in varie aree dell’industria
• Professionisti formatori e facilitatori, e HR people
• Team e project leader
• Chiunque sia interessato a rafforzare la propria abilità a sviluppare gli altri