L'innovazione è il risultato di un processo disciplinato. Non affidatevi al caso

Innovation

L’innovazione è il risultato di un processo disciplinato. Non affidatevi al caso

dicembre 1, 2016
|
0 comments
|
IL SOLO COLPO DI FORTUNA NON SEMPRE BASTA!

Allo stesso modo il grande esperto che parla di innovazione ad una convention non garantisce un risultato nel tempo se non trova fermento attivo nel contesto aziendale e supporto di una leadership creativa.

USCIRE DI SCENA? UN RISCHIO CHE CORRONO LE AZIENDE CHE NON INNOVANO

Nell’ultimo quarto del secolo scorso circa il 70% delle aziende top della classifica Fortune è uscito dalla lista ed è stato sostituito da nuove imprese. Tra le ragioni principali di questo avvicendamento c’è sicuramente il fatto che alcune imprese non sembrano capaci di coltivare nella quotidianità, all’interno, i geni del cambiamento creativo. Le cause o ragioni di ciò possono essere molteplici e differenti da caso a caso, ma il risultato finale non sembra mutare: le aziende che non riescono ad affrontare con successo il cambiamento, prima o poi, sono condannate a uscire di scena. Come naturale conseguenza lasciano il posto a nuove aziende, capaci di attrezzarsi meglio per modificare i propri prodotti e processi per adeguarsi alle nuove necessità del mercato.

L’INNOVAZIONE VA PREPARATA

Questi risultati confermano quanto emerge dalle ricerche in materia: l’innovazione non si improvvisa ma deve essere preparata attraverso processi che la facilitino, allenando nel tempo il pensiero creativo e competenze concrete di innovazione.

Le aziende di successo, che cambiano pelle in base alle necessità dell’end-user, sono quelle che tutti definiamo aziende che si rinnovano o in una sola parolainnovative“. Questa, infatti, è la loro risposta mirata: si interrogano e ricercano un metodo che consenta loro di sviluppare un’innovazione veloce, dirompente e sostenibile per affrontare il mercato.

È QUESTIONE DI METODO

L’innovazione – come la creatività – è frutto di processi ben strutturati da seguire con meticolosa attenzione. Proprio questa severità di metodo permette poi il fluire di idee e soluzioni concrete, grazie proprio alla capacità di nutrire nella quotidianità lo sviluppo del pensiero creativo.

by Luciano Boccucci