Influential conversation

Influential conversation

All’interno delle organizzazioni sempre meno gerarchiche, per riuscire a raggiungere gli obiettivi sempre più ambiziosi, è importante riuscire ad avere la massima credibilità e influenza sui clienti, sui colleghi, verso i subordinati e i pari livello. In un mondo aziendale dove i team sono sempre più spesso interfunzionali e le strutture di potere “piatte”, la capacità di persuadere rappresenta un carattere cruciale per ottenere risultati. In questi tempi di grandi cambiamenti, poi, è indispensabile avere “tutti a bordo” velocemente per poter navigare insieme in nuovi mari.
Avere “influenza” sulle persone che si guidano è una competenza chiave della leadership creativa.
E’ possibile avere un effetto e ottenere un risultato momentaneo attraverso il controllo, il potere gerarchico, la pressione. L’influenza invece non si fonda su una posizione di autorità ed è in grado di provocare un cambiamento duraturo nell’altro.

Essere influente per noi significa:
• Aiutare gli altri a VEDERE quello che non vedono ancora
• Aiutare gli altri a FARE quello che attualmente non hanno fatto
• Aiutare gli altri a CREDERE in qualcosa che al momento non credono

La capacità di impattare sugli altri, l’abilità di farsi seguire, seppure in parte innata, si può allenare.

Obiettivo di questo workshop di una giornata è di fornire gli strumenti per allenare la propria capacità di farsi seguire, di provocare un cambiamento negli altri.

Partecipando al workshop i manager apprenderanno:
1. Come mappare i network di influenza e identificarne i punti chiave
2. Quattro approcci per stimolare il cambiamento negli altri
3. La chiave per accedere ad una “influential mindset”
4. I cinque maggiori principi di conversazioni persuasive e le strategie che li supportano
5. Una struttura per guidare le conversazioni
6. Il ruolo della simpatia nell’avere influenza e come fare per diventare più simpatici
7. Come pianificare una conversazione persuasiva

Destinatari del workshop possono essere:
• Tutti coloro che vogliono sviluppare la raffinata arte dell’influenza, a partire da una posizione di autorità o di pari grado
• I leader all’interno delle organizzazioni che sono interessati a diventare maggiormente persuasivi nelle interazioni quotidiane con il proprio team